Sanità. Pioggia di miliardi, soldi per edilizia e tecnologia 

Ministro della Salute

La svolta per un sistema sanitario nazionale migliore è più vicina di quanto si possa pensare.

A dirlo il ministro della Salute, Roberto Speranza: “Due miliardi per il fondo dedicato all’edilizia sanitaria e all’ammodernamento tecnologico in legge di bilancio.

Si aggiungono ai due miliardi in più sul fondo sanitario nazionale e renderanno migliori le nostre strutture sanitarie”. In effetti, una pioggia di miliardi che dovrebbe incidere in modo positivo sulla sanità italiana.

È, senz’altro, un punto di forza in più, uno step ulteriore, come ribadito dallo stesso ministro: “È un altro passo avanti per costruire un Servizio Sanitario Nazionale più forte”. 

Ovviamente, si auspica che il rafforzamento e le risorse messe in campo possano migliorare le tante strutture sanitarie pubbliche del sud e le criticità delle altre aree d’Italia.

gc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Content is protected !!